3000 notti

Produzione

Mai Masri, Sabine Sidawi, Charlotte Uzu

Categoria

lungometraggio

Genere

drammatico

Anno

2017

Regia

Mai Masri


Sceneggiatura

Mai Masri


Cast

Maisa Abd Elhadi, Nadera Omran, Raida Adon, Rakeen Saad, Karim Saleh, Abeer Haddad, Anahid Fayad, Haifa al-Agha, Khitam Edelbi, Hana Chamoun, Ahmad Al-Omar

Durata

103'

Scheda

“L’opera di debutto di Mai Masri su una giovane madre palestinese in detenzione è una poetica, avvincente e cruda allegoria della libertà sotto occupazione.” LFF

SINOSSI

Layal, una giovane maestra palestinese, novella sposa, viene arrestata dopo essere stata erroneamente accusata e condannata ad 8 anni di prigione. Trasferita in un carcere femminile israelita di massima sicurezza, entra in contatto con un mondo terrificante in cui prigionieri politici palestinesi sono reclusi insieme a criminali israeliti. Quando scopre di essere incinta, la direttrice della prigione preme perchè abortisca e faccia la spia sulle detenute palestinesi.
Decisa a resistere nonostante tutto e ancora in catene, dà alla luce il suo bambino.

Nello sforzo di crescere suo figlio dietro le sbarre e anche grazie all’amicizia delle altre prigioniere, saprà dare un nuovo senso alla sua vita. Ma le condizioni della prigione precipitano e i prigionieri palestinesi decidono di scioperare. La direttrice della prigione la mette in guardia sul prendere parte alla ribellione e la minaccia di portarle via suo figlio.
In un momento di verità, Layal sarà costretta a fare una scelta che cambierà per sempre la sua vita.

 

Powered by Amra
Powered by Amra